Cuore di Bimbo Alto Adige e Ufficio Film e media presentano

CINEMA SOTTO LE STELLE A STELLA

 

Luogo: Stella 2, 39054 Soprabolzano/Renon
Date: Sabato, 24/07; 31/07; 07/08; 14/08/2021
Ora inizio proiezioni: 21.30 (ingresso a partire dalle 21.00)

Come raggiungerci: si consiglia di raggiungere il luogo di proiezione a piedi. Munirsi di torcia elettrica. Possibilità di parcheggio: Soprabolzano (20-30 minuti a piedi); Costalovara (20 minuti a piedi); Casa della Famiglia Lichtenstern (2 minuti a piedi).

Posti a sedere su sedie o sul prato. Scelta libera del posto. Si prega di munirsi di una coperta!

In caso di maltempo l’evento verrà annullato. L’annullamento verrà annunciato entro e non oltre le ore 12 del giorno dello spettacolo sulla homepage dell’associazione www.kinderherz.it e sulla pagina Facebook @vereinkinderherz.

Prenotazione obbligatoria (a partire dal 17 luglio)

Ingresso a offerta libera per l’Associazione Cuore di Bimbo Alto Adige

Il programma del cinema

Sabato, 24.07.2021 

Il viaggio di Amelie

Lingua: Tedesco con sottotitoli in italiano
Durata: 97 min.
Un film di: Tobias Wiemann, 2017

L’avventura di Amelie, ragazza di città, che si trova ad affrontare le montagne dopo essere scappata da una clinica. Insieme a lei ci sarà il coetaneo Bart, un ragazzo che vive in montagna e che la aiuterà nella fuga.

Sabato, 31.07.2021   

Die göttliche Ordnung

Lingua: Tedesco
Durata: 92 min.
Un film di: Petra Volpe 2017

Nora è una giovane casalinga e madre che vive con suo marito e i suoi due figli in un tranquillo villaggio svizzero nel 1971, dove ci sono pochi segni degli sconvolgimenti sociali del movimento del 1968. La pace del villaggio e della famiglia viene però scossa quando Nora inizia a fare una campagna per il suffragio femminile …. 

Sabato, 07.08.2021 

Abbi Fede

Lingua: Italiano SENZA sottotitoli
Durata: 93 min.
Un film di: Giorgio Pasotti, 2020

Ivan (Giorgio Pasotti) è un sacerdote con una fortissima fede in Dio e nell’uomo. La sua incrollabile convinzione sarà, però, messa alla prova dall’arrivo di Adamo (Claudio Amendola), un neofascista assegnato alla sua comunità di recupero in Alto Adige. La preparazione di uno strudel di mele diventerà l’occasione per un teso braccio di ferro tra una visione positiva e una negativa del mondo, il tutto accompagnato dallo sguardo allucinato degli altri membri della comunità: lo sciatore alcolizzato Gustav (Robert Palfrader), la problematica Sara (Gerti Drassl) e l’ex-terrorista Khalid (Aram Kian). Un cast corale per una commedia dolceamara, che riflette sulla necessità tutta umana di conservare sempre e comunque la speranza. Il film è stato girato interamente in Alto Adige, a Fié sullo Sciliar e sul Renon

Sabato, 14.08.2021  

Rosso come il cielo

Lingua: Italiano con sottotitoli in tedesco
Durata: 96 min.
Un film di: Cristiano Brotone, 2006

Questa storia realmente accaduta è un modo, per Cristiano Bortone, di mettere in luce sia le problematiche dei non vedenti, relegati a istituti differenziati, sia le capacità artistiche di un uomo che ha costruito un successo sulla diversità. Rosso come il cielo è un film dolce e aggressivo, critico e pieno di pathos, che non deve essere valutato per la messa in scena non particolarmente innovativa e degna di nota, ma per la poesia con cui il percorso di un uomo, segnato fin dall’infanzia, rappresenti un simbolo di reazione agli accadimenti della sua vita e del nostro paese. Lo spettatore è messo di fronte alla dura realtà, alla folle politica statale di considerare i ciechi, persone non abili ad avere un’esistenza al pari degli altri, e la denuncia, grazie a una grande direzione della fotografia, si fonde molto bene con l’essere dell’individuo, mantenendo l’equilibrio fra gli aspetti istituzionali e quelli umani e personali. Questa favola moderna, che ci ha regalato un grande artista, ha il grande pregio di essere svuotato da ogni retorica e da ogni elemento compassionevole, e quando le sequenze emozionano, lo fanno con grande tatto, senza alcuna gratuità, ascoltando semplicemente il cuore.

Si prega di prenotarsi qui!